L’amore e un personaggio che urla ad Eros il sapore agrodolce del suo dono …

Eros,  figlio di Poros e Penia,

vieni a disturbare i nostri sonni,

ci lasci in attesa

di una via di fuga da questa mancanza,

e poi

fuggi via …

lasciando un soffio di leggero essere!

Annunci

2 pensieri su “L’amore e un personaggio che urla ad Eros il sapore agrodolce del suo dono …

  1. Felix ha detto:

    Eros, personaggio mitologico, ha negli scritti di Platone un significato filosofico, che sembra differire dal significato comune e da quello che, di solito, gli viene attribuito nella letteratura. Significati che si differenziano tra loro in modo sfumato, per quanto riguarda sia il personaggio mitologico, sia il contenuto filosofico, sia soprattutto il punto di vista somatico o sessuale; ciò che si pone in rapporto con l’Eros viene definito come erotico. Nel significato comune, come anche nella letteratura, l’attrazione sembra essere di natura sensuale: l’avvicinamento e l’unione dei corpi, per una reciproca attrattiva concupiscente.
    In Platone, l’Eros rappresenta la forza interiore, che trascina l’uomo verso tutto ciò che è buono, vero e bello. Questa attrazione indica l’intensità dello spirito umano.
    Eros, filia o agape…
    … in fondo è solo capacità di amare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...